Cirque du Soleil, circo Canadese, divenuto oramai una multinazionale dello spettacolo, ha annunciato il licenziamento di 400 dipendenti sui 5000 totali, quasi tutti nella sede centrale di Montreal dove lavorano circa 2 mila persone.
“Colpa della rivalutazione del dollaro canadese che ha azzerato gli utili anche se i ricavi crescono” commentano da Monteal. La misura è necessaria, secondo la compagnia, vista la rivalutazione del dollaro canadese che di conseguenza ha azzerato gli utili, nonostante la crescita dei ricavi alla cifra record di oltre un miliardo di dollari e i 14 milioni di biglietti venduti lo scorso anno e le previsioni per l’anno in corso vedono 15 milioni di biglietti. Dalla nascita, nel 1984, il Cirque du Soleil ha accolto 100 milioni di spettatori in quattro continenti.

Dal 7 febbraio arriva al cinema anche l’omaggio di Hollywood con il film «Cirque du Soleil 3D: Mondi lontani», firmato dal creatore di Avatar e Titanic James Cameron e dal regista di Shrek e Le Cronache di Narnia, Andrew Adamson.

Tutte le riprese sono effettuate con le camere 3D del gruppo Cameron – Pace (CPG).

youtube
please specify correct url

www.cirquedusoleil3d.com