Grazie al debutto della D22, la famiglia Desire ora include tre tipologie di apparecchi LED per coprire ogni esigenza di illuminazione: il D60 ultra luminoso, il versatile D40 e il D22, compatto.
Con dimensioni entro 20 cm e 3 chilogrammi di peso, è la sorgente ideale per parchi, teatri per bambini, hall, negozi dove il baso profilo è necessario. Non ultime, le applicazioni professionali trovano un pratico illuminatore di qualità ETC per tutte le applicazioni dove le dimensioni sono vincolanti.
“La D22 può essere di piccole dimensioni, ma è grande nelle funzionalità,” afferma il Product Manager ETC Jim Uphoff. “Ha la stessa qualità di miscelazione colore, dimming morbido, interfaccia utente intuitiva e stand alone per cui la linea Desire è riconosciuta.”

Il D22 Lustr+ è basato sulla matrice x7 Color System, che utilizza fino a sette colori diversi LED per generare una luce corposa e spettralmente più equilibrata. “La matrice Lustr+ è la più flessibile della famiglia Desire”, dice Matt Armendariz-Kerr,  Market Manager del settore spettacolo in ETC. “È possibile creare una gamma pressoché illimitata di colori, dai bianchi regolabili e pastelli sottili, a colori vivaci e accattivanti.”

Entro la fine dell’anno ETC aggiungerà una quarta serie D22, Studio HD, che produce luce bianca ad alta definizione con CRT (temperatura colore) variabile.

Per maggiorni informazioni www.etcconnect.com