Lo show designer Rob Sinclair non ha bisogno di presentazioni. Per l’ultimo mondiale di Peter Gabriel ‘Back to Front’ ha utilizzato una console Jands Vista L5.

Celebrando il 25° anniversario dell’album ‘So’, il tour attraversa l’illustre carriera di Peter Gabriel, compresa l’intera esecuzione del disco con la band originale di “So Live”.

L’illuminazione creativa e dinamica di Sinclair prende il via con le luci in scena, poi scivola lentamente nel “performance mode”. Rob ha scelto di utilizzare la piattaforma di controllo Vista Jands per vari motivi: «In primo luogo , è veloce e istintiva da usare. Alla O2 Arena di Londra avevo bisogno di modificare ogni Cue per le riprese video e mi ci sono volute solo un paio d’ore!” Rob dice che sente la console come un prolungamento del suo cervello.

L’ultima release del software Vista V2 ha colpito Rob: “Qualche volta ho bisogno di programmazioni molto semplici e la console rende facile e oleato l’utilizzo. Altre volte ho bisogno di impostare sequenze più complesse: in questo caso la console da il meglio di sé, mi permette di scavare in profondità nel dettaglio di una Cue“.

Uso regolarmente le funzioni di clonazione, copia e incolla . Posso cambiare un intero rig facilmente, e regolando solo alcuni preset il mio spettacolo verrà eseguito come mi aspetto“.

Rob usa la piattaforma Jands Vista dal 2005. ” La console funziona visivamente, quindi non ho bisogno di fare alcun raginamento matematico”, spiega. “La timeline mi mostra esattamente quello che ho registrato e mi permette di identificare velocemente tutte le modifiche da fare. La possibilità di copiare e incollare gli eventi tra tipi di apparecchi completamente diversi in diverse canzoni è a dir poco miracolosa!

Rob commenta: “Mi piace che lo spettacolo sia in continua evoluzione. Ogni piccolo cambiamento, ogni lieve movimento si avvicina al sogno, mai raggiungibile, di perfezione.

Per Informazioni:

Robe Multimedia