Cakewalk, software house americana ormai da tempo inglobata da Roland, ha presentato Sonar X3.

Il software è disponibile in tre versioni: Sonar X3 (versione base con 12 strumenti e 27 effetti), Sonar X3 Studio (versione intermedia con 19 strumenti e 51 effetti), Sonar X3 Producer (versione completa con 23 strumenti e 57 effetti).

Novità di Sonar X3:

  • Modalità Comping per gestire in maniera semplice e veloce tutte le take di una stessa registrazione
  • Compatibilità con entrambi i formati VST 2 e VST 3. Scansione automatica di nuovi plug-in. Aggiornamento dei plug-in dalla versione VST 2 alla versione VST 3 (quando supportata)
  • Motore sonoro con risoluzione 64 bit / 192 kHz
  • Software per la correzione dell’intonazione vocale Melodyne Essential integrato (solo nelle versioni Studio e Producer)
  • Possibilità di pubblicare il proprio materiale su Youtube direttamente dall’interfaccia software
  • Possibilità di salvataggio, backup e condivisione sulla rete tramite la piattaforma Globber (5 GB di spazio disponibile)
  • Possibilità di assegnare colori diversi a tracce, gruppi e bus. Le tracce cambiano colore automaticamente quando vengono assegnate a un bus
  • QuadCurve EQ Zoom, equalizzatore con analizzatore di spettro (solo nella versione Producer)
  • Tape Emulator, simulatore di registratore analogico a nastro (solo nella versione Producer)
  • Oltre 100 piccoli accorgimenti e miglioramenti realizzati anche grazie ai suggerimenti degli utenti
  • Tone2 BiFilter2, processore stereo con 47 filtri e 8 distorsioni (solo nella versione Producer)
  • Nomad Factory Blue Tubes FX, uite di effetti per il mixaggio (solo nelle versioni Studio e Producer)
  • Addictive Drums, strumento virtuale di batteria (solo nella versione Producer)
  • Lounge Lizard Session, emulatore di Rhodes (solo nella versione Producer)
  • Strum Acoustic Session, strumento virtuale di chitarra acustica (solo nella versione Producer)

Link distributore
Link produttore