SpectraCal, Inc. ha annunciato il rilascio di un software gratuito, destinato a fornire ai professionisti della produzione, alle aziende di post-produzione e trasmissione uno strumento per testare l’accuratezza dei loro monitor video.
Il software, CalMAN ColorChecker, è disponibile per il download gratuito a partire questa settimana. Anche se CalMAN ColorChecker è disponibile per l’acquisto singolarmente e come add-on incluso in altri prodotti Calman, SpectraCal non ha mai offerto il software CalMAN gratuitamente.
“ColorChecker è un prodotto rivoluzionario per l’industria video, e vogliamo che tutti lo usino”, ha detto LA Heberlein, CEO di SpectraCal.
Con una sonda e un generatore di pattern, CalMAN ColorChecker consente agli utenti di tracciare le prestazioni dei loro monitor e verificare che il contenuto visualizzato sullo schermo rientra negli standard di settore, come il REC709, Digital Cinema o Adobe RGB.

ColorChecker fornisce anche una piattaforma utile per confrontare le prestazioni dei colori tra display, informare gli utenti del grado di performance tra un monitor ed un altro. “Spesso abbiamo sentito dai clienti che lottano per scoprire quale dei loro monitor sia più vicino agli standard. Con ColorChecker, è possibile testare facilmente ogni monitor e trovare la corrispondenza più vicina”, continua Quain.

Oltre ad offrire ColorChecker senza alcun costo per l’utente, SpectraCal ha anche eliminato tutte le restrizioni hardware, il che significa che ColorChecker supporta una sorprendentemente vasta gamma di sonde e generatori di pattern di test.
“Non devi acquistare i nostri colorimetri per utilizzare questo software”, ha detto Quain. “Se avete tutti gli strumenti nel vostro studio, CalMAN quasi certamente li supporta.”
CalMAN ColorChecker non richiede alcuna conoscenza precedente di tecnologia di calibrazione né l’esperienza con il software CalMAN.

Il software è disponibile gratuitamente per il download nel sito web di SpectraCal