echo

A certificarlo è il Guinnes World Record.  Il record mondiale per l’eco più lungo mai scoperto è stato infranto da una rete nascosta di serbatoi di stoccaggio carburante nel Ross-shire, all’interno di un complesso di gallerie segrete militari nelle Highlands scozzesi. Inchindown è un deposito di carburante sotterraneo costruito durante la seconda guerra mondiale. L’eco, generato da una pistola a salve, è di 112 secondi (grazie ad una lunga coda a 125 Hz). Il record precedente, ridicolo, era detenuto dall’Hamilton Mausoleum, sempre in Scozia, con 15, miseri, secondi.

La certificazione del Guinness World Record è di Trevor Cox, professore di Ingegneria Acustica all’University of Salford e autore di Sonic Wonderland: A Scientific Odyssey of Sound, fresco di stampa. Il Prof Cox è entrato nel serbatoio attraverso uno dei condotti, dal diametro di 18 pollici, perché non ci sono porte. Il serbatoio è stato progettato per contenere 25,5 milioni di litri di carburante ed ha muri spessi 45 cm. Lo spazio è circa due volte la lunghezza di un campo da calcio, largo 9 metri e 13,5 metri di altezza.

Il professor Cox ha misurato 1’52″, ovvero 112 secondi in RT30. Il fatto che il sample di soundcloud (qui sotto) misuri 1:12 è una pura coincidenza. Le misure, in seconda conferma, sono state certificate anche dal professor Paul Malpas. Il tempo di riverberazione viene inteso RT30 (tempo di decadimento fino a 30 dB), mentre l’RT20 si attesta a 162±4 secondi. Le misure sono state eseguite in conformità allo standard ISO-3382. Nel blog del professor Cox sono disponibili anche i file non compressi delle misure fatte per il nuovo libro, che presenteremo nelle pagine di Backstage.