vimeo
please specify correct url

Cubled è un’installazione audiovisiva ed interattiva controllata dal MIDI ed Arduino UNO. Si tratta di 27 sfere di carta illuminate internamente da strip-LED RGB e disposte nello spazio a formare un cubo di 5 metri di lato. La struttura sostenuta da un sistema di cavi tiranti di acciaio, sembra fluttuare sul palco ed è ispirata ad uno dei più classici esempi matematici di matrice 3D (3x3x3) applicata all’elettronica. Le sfere sono poste ad ogni punto di incrocio tra le 9 colonne e i 3 livelli, ed ognuno di essi corrisponde ad una combinazione di 12 note musicali che attivano la sfera stessa. Il sistema è interamente gestito da un sequencer MIDI che attraverso il microcontroller Arduino Uno ed un driver Mosfet, trasforma le note MIDI generate in segnali elettrici a 12V DC che alimentano i LED. Il clip di presentazione è diviso in due parti: nella prima le sequenze sono create step by step dal vivo con Beatdown (un device Max\MSP per Ableton Live) e Launchpad, mentre nella seconda una serie di pattern pre-progammati sono eseguiti con un Tenori-on Yamaha. L’installazione interamente creata dal Giuseppe Acito presso il suo laboratorio Opificio sonico, è stata frutto di una collaborazione con il Link di Bologna che ha prodotto ed ospitato Cubled durante il mese di Dicembre 2013 per gli eventi in programma.

INFO: Opificio Sonico

Opificio_Link