tonesstones

Nei giorni 7-8 luglio si è tenuto in sede Clay Paky il workshop e le selezioni per il light contest rivolto a esordienti lighting designer, che presenteranno il proprio show nel contesto dell’evento Tones on the Stones, il noto festival delle arti teatrali e musicali che si svolge nella cave di marmo e granito della Val d’Ossola dal 17 al 20 luglio 2014.

Su un campo di 35 candidati, la produzione di Tones on the Stones ha portato in Clay Paky un agguerrito gruppo di lighting designer, tra i quali solo 6 hanno superato le selezioni e si sono assicurati la serata finale. Tra i presenti e componenti della giuria: il noto LD Giancarlo Toscani, il LD di Tones on the Stones Nevio Cavina, il Responsabile dell’organizzazione dell’evento Tobia Piazza e il LD di Clay Paky Marco Zucchinali.

tonestone3
Paolo Dozzo accompagna gli studenti all’interno degli stabilimenti produttivi di Clay Paky.
tonestone2
Lezioni del workshop nello showroom Clay Paky

La due giorni in Clay Paky è stata molto intensa e si è caratterizzata da un corso tenuto ai LD dai responsabili del Sales Support Engineerning Massimo Piccinini e Giulia Sabeva sull’uso della consolle applicata al controllo dei proiettori motorizzati. Il corso si è svolto all’interno dell’ampia show room di Clay Paky, dove sono esposti tutti i prodotti dell’azienda bergamasca, compresi quelli che illumineranno le quattro serate di Tones on the Stones.

Il corso ha compreso anche una visita molto approfondita agli stabilimenti e ai reparti di ricerca e sviluppo di Clay Paky, condotta dal responsabile commerciale per l’Italia Paolo Dozzo.

youtube
please specify correct url
Il secondo giorno è stato dedicato alla selezione dei sei candidati: uno alla volta, i lighting designer hanno avuto a disposizione mezz’ora di tempo per programmare il proprio light show di 30 secondi, coadiuvati dal lighting designer e programmatore di Clay Paky Marco Zucchinali.

Nel pomeriggio, gli show sono stati rappresentati davanti ai giurati, che, nella tradizione dei migliori “talent show”, hanno inflessibilmente promosso e bocciato i concorrenti alla fase finale. I sei LD finalisti sono Violeta Arista, Marco di Febo, Lorenzo Pagella, Mauro Pujia, Edoardo Falasco e Lorenzo Campana.

Si esibiranno in due differenti performance nel corso del Festival Tones on the Stones: la prima riguarderà l’interpretazione di un pezzo di musica elettronica con le luci nel contesto della serata Nextones del 18 luglio, la seconda sarà invece incentrata sul disegno luci da abbinare un brano di musica strumentale del concerto di domenica 20 luglio dal titolo “American Sweets”, che vedrà ospite una ensemble jazz di spessore internazionale, di cui fanno parte, tra gli altri gli Ottoni del Teatro alla Scala con Roberto Olzer al pianoforte e Yuri Golubev al contrabbasso, alle prese con i temi musicali più notidel cinema americano.

youtube
please specify correct url
L’evento avrà luogo presso la Cava Palissandro Marmi – Gruppo Tosco Marmi di Crevoladossola (VB)

Maggiori info: Tones on the Stones