2014-mc2-36-bottom
Lawo presenta un mixer live per broadcast, teatro e concerti.

Lawo mc²36, malgrado le dimensioni compatte, ingloba un potente DSP micro-core con matrice audio 512×512, l’I/O integrato lo rendono ideale per installazioni permanenti con spazio limitato, ma anche a società di noleggio che cercano di ottimizzare il trasporto. Naturalmente include la connettività RAVENNA/AES67 (compatibile AVB e presto anche Dante), quindi si integra perfettamente in infrastrutture IP. Non solo alimentatori ridondanti, ma anche DSP ridondanti, per sicurezza operativa. I touchscreen Full HD da 21,5″ e gli encoder rotativi sensibili al tocco retroilluminati garantiscono una buona ergonomia – quando si toccano gli encoder delle dinamiche, ad esempio, compare automaticamente la finestra esatta, e dopo aver regolato i parametri automaticamente torna alla pagina di panoramica. In termini di connettività, la console include:  32 ingressi mic/line, 32 uscite di linea, otto ingressi AES3, otto uscite AES3, otto porte GPIO, una porta MADI (SFP), tre canali RAVENNA/AES67 e un jack per cuffie. Oltre alle I/O singole, un collegamento MADI e tre porte RAVENNA/AES67 permettono il collegamento di 384 ingressi e uscite esterni, offrendo una capacità totale di 496 ingressi e uscite fisiche. Se non basta, mc² Compact I/O  espande la connettività con una soluzione stagebox. Collegato via CAT5 o fibra (opzionale), lo stagebox 5 unità offre 32 ingressi Mic/Linea, 32 uscite di linea, 8 ingressi AES3 digitali, 8 uscite digitali AES3, 8 GPIO e una porta MADI (SFP). Un mc² 36 permette di collegare fino a tre mc²Compact I/O.  È già pronto per il networking con altre console mc²36 / mc²56 / mc²66, e può essere utilizzato in combinazione con i router audio Lawo Nova, che dà accesso immediato a migliaia di canali audio. Permette anche  meccanismi intelligenti (compresa la gestione degli user remoti) per consentire la condivisione di ingresso tra le console. Ogni aspetto della console può essere adattato prima della consegna per soddisfare le esigenze degli utenti specifiche. Loudness Metering a bordo: originariamente richiesto per applicazioni broadcast, Lawo ha sviluppato uno strumento di misura utile anche vivo, in teatro ecc. La funzione fornisce il pieno controllo loudness secondo ITU 1770 (EBU / R128 o ATSC / A85) e visualizza picco e loudness separati o in combinazione; può anche misurare i canali singoli per controllare visivamente il mix, efficace per le backing vocals o per le sezioni di ottoni, archi e cori, ad esempio.

youtube
please specify correct url

 

INFO: LAWO