CMS settembre 2014

In distribuzione il numero di settembre, dedicato alla produzione musicale dei musicisti oltre il vetro dello studio di registrazione, con l’intervista a Enrico Cremonesi e con uno speciale sulla produzione di una song con iPad e periferiche.

Abbiamo voluto approfondire la filosofia di Avid Everywhere, perchè con essa ci saranno nuove opportunità di lavorare all’estero stando in Italia, oltre a dare una ventata di freschezza all’intero mercato multimediale.

I test sono dedicati a library orchestrali di qualità eccellente, come 8DIO Hybrid Tool 3 e Spitfire Audio HZ1, ma anche a prodotti più orientati all’elettronica come Heavyocity DM-307, Native Instruments Kontrol X1 e DADA Life Sausage Fattener. In esclusiva ci sono i test di Crane Song Peacock, plug-in per l’emulazione del suono del vinile, e di DAD AX32, convertitore allo stato dell’arte con integrazione Ethernet.

Abbiamo messo in prova anche i monitor RCF Mytho, indubbiamente di grande qualità, e le piccole Pelonis Model 42, queste ultime sorprendenti per chi cerca minime dimensioni e  grande obiettività e dettaglio. Non ci siamo dimenticati delle centinaia di rack API in giro per l’Italia: Radial Komit è un compressore limiter molto potente e sicuramente interessante. Per l’ascolto in cuffia abbiamo provato le nuove Audio Technica ATH M40X.

Per chi ama il pianoforte, il test di Modartt Pianoteq 5 è un punto fermo nell’evoluzione dei modelli fisici, mentre diamo il benvenuto ai tutorial su Yamaha MOXF e l’integrazione completa con Steinberg Cubase, oggetto di tutorial specifici.

Buona lettura!