Maxin10sity Show 1mrÈ ungherese l’esperto in projection mapping scelto per la realizzazione e l’organizzazione della più grande proiezione in videomapping mai effettuata su un edificio amministrativo a Bucarest

Con una superficie calpestabile di 350.000 m2, il Palazzo del Parlamento di Bucarest, Romania, è il secondo edificio amministrativo più grande al mondo. Per celebrare il 555° anniversario della capitale rumena, il centro culturale cittadino ha incantato una folla di 100.000 persone con la più grande proiezione in videomapping al mondo mai effettuata su un edificio amministrativo che ha richiesto l’uso di oltre 100 proiettori digitali. 

L’esperto in projection mapping Maxin10sity è stato reclutato dal responsabile locatario locale 360 Revolution per gestire il colossale duplice compito di creare un videomapping e di organizzarne l’intero contenuto, fungendo al contempo da curatore della performance artistica.

 Ogni animazione ha avuto la durata simbolica di 5‘55‘‘ e ha richiesto la sbalorditiva area di proiezione di 23.000 mq. “Per un progetto di tale portata è stata fin da subito scontata la scelta di una risoluzione 8K. Volevamo che il pubblico sperimentasse in prima persona il cosiddetto fattore wow e al tempo stesso volevamo riuscire a suscitare un’emozione”, ha affermato András Sass, Direttore artistico di Maxin10sity, il cui compito era sviluppare il contenuto insieme al collega László Czigány. “Lavorare con questo tipo di risoluzione ci ha permesso di migliorare sensibilmente il rendering e di proiettare immagini straordinariamente nitide. 

“Abbiamo spinto il software veramente al limite. Crediamo sia la prima volta in assoluto che un progetto di projection mapping venga realizzato con un simile dettaglio. Abbiamo creato, ad esempio, un rendering con milioni di particelle che una volta agglomerate avrebbero dato forma al Parlamento, per poi venire spazzate via dal vento il secondo dopo per andare a creare altre forme. ”

Il contenuto si è incentrato sull’edificio in sé, allo scopo di metterne in evidenza i dettagli architettonici ed esaltando la grandiosità del Parlamento. A supporto delle immagini Maxin10sity ha collaborato con il cantautore e produttore spagnolo Ivan Torrent. 

Tutti gli artisti invitati sono rimesti estremamente soddisfatti della gestione del progetto da parte di Maxin10sity. Damien Fontaine, in rappresentanza della Francia, ha così commentato: “Il rapporto con Maxin10sity è stato altamente professionale, con un approccio tecnico e artistico all’altezza della portata dell’evento. ”

360 Revolution ha fornito non meno di 104 proiettori DLP® a 3 chip Panasonic PT-DZ21K da LANG AG, per un totale di oltre 2 milioni di lumen. Forte dei suoi 20.000 lumen, di un rapporto di contrasto di 10.000:1 e di una risoluzione 1920×1200 (WUXGA), il PT-DZ21K ha riprodotto sulla facciata immagini nitidissime e incredibilmente realistiche. Tutti i proiettori erano controllati da cinque sistemi Pandora Box QUAD Server di Coolux.

youtube
please specify correct url

 

INFO: Tamás Vaspöri