18Quest’estate Imogen Heap, per il mini-festival Reverb, ha commissionato la realizzazione di Arboreal Lighting, un progetto di Alex Haw ideato nel suo ATMOS studio. Location dell’evento è stato il teatro Roundhouse di Londra, dove grazie a delle strip led è stato ricostruito un albero che estendeva i suoi rami per tutta la location e modulava colori e texture seguendo il suono degli artisti e del pubblico. Per creare un’esperienza sonora immersiva è stato utilizzato un sistema surround in tecnica ambisonics  con diffusori K-array. “L’idea era di includere un paesaggio sonoro 3D che, come i rami led dell’albero, si diffonde in tutto lo spazio principale della Roundhouse, coprendo l’intera area” spiega il sound designer Robert Thomas, “Abbiamo scelto una configurazione ambisonics perché volevamo che il pubblico ascoltasse dei suoni che provenissero veramente davanti e dietro di loro”. Il sistema K-array comprendeva i diffusori KR402 montati dietro il tronco dell’albero con sei KH15 montati lungo il perimetro dello spazio principale del Roundhouse. Altri due KH15 sono state montate sopra la testa degli spettatori per dare il senso d’altezza al sistema ambisonics. Due KO70 sub sono stati posti sotto il palco.

Info: Exhibo